venerdì, aprile 27, 2007

amici speciali

Stamane con tristezza ho letto su un blog amico una notizia che mi ha addolorato.

Chi non ha avuto o non ha una bestiolina a riscaldargli il cuore forse non capisce il dolore che si prova o si potrà provare nel perderlo. Come non capisce l'amore incondizionato che unisce il padrone al suo amico peloso.

Ticchio è qua che dorme sui miei piedi sotto la scrivania e attende il momento della passeggiata, la carezza prima di andare a dormire e la frase "buona notte cucciolo" che ogni sera da sette anni gli rivolgo prima di dormire. Lui risponde con uno schiocco di lingua e beati ci addormentiamo.

3 commenti:

alberto ha detto...

pensa la mia amatissima boxer Brahma morì il 13 maggio 2001. il giorno in cui vinse le elezioni berlusconi...

un saluto!

raretracce

p.s.: letto e apprezzato il detto milanese anche se non ho commentato!!

pollyester ha detto...

la piccola non ce la fece a reggere?
Insomma le bestioline sono piccoli pezzi di cuore e amore puro.

Per il detto, sapevo ti sarebbe piaciuto...anche se quello del sellino finora resta il più bello...per me.

Dove hai lasciato la biga?

Slasch16 ha detto...

Grazie solo oggi ho letto ed ho potuto cpmmentare. Dopo che ho imparato.