sabato, luglio 14, 2007

il miele

Oggi in piazza Duomo mi si avvicina un ragazzo di colore, di quelli che vendono i braccialetti.
Mi chiama, mi giro e probabilmente il vestito che indossavo esaltava il seno. Infatti giratami lui, mi sorride con dei denti bianchissimi e mi dice:
"wow, tu sei molto bella"

senza staccare gli occhi dal seno, forse sperava rispondessero direttamente loro due con una stretta

io: "grazie"
lui: "il braccialetto te lo regalo dai, vorrei tanto dormirci sopra"

sempre fissando loro due

io: "il braccialetto non lo voglio, grazie mi portano sfiga e sto ancora aspettando che mi si rompa quello che ho su vedi? Quando si romperà troverò l'uomo della mia vita"
lui: "tu non hai mai provato ragazzo di colore?"
Io: "no, veramente no"
lui: "allora non hai gustato il miele"

lì ho sorriso sul serio perchè l'ha detto in una maniera fantastica e poi mi ha baciato delicatamente la mano che mi teneva stretta

lui: "non puoi far finta di amarmi per un po' così poi posso addormentarmici sopra?"
io: "no mi spiace, non faccio mai finta"

mi lascia la mano e mi saluta (o saluta loro due, ancora non l'ho capito)

2 commenti:

rudy ha detto...

Santo cielo!!!!che incontri fai amica....

pollyester ha detto...

ma era simpatico e ha fatto tutto in maniera poco fastidiosa!