lunedì, dicembre 17, 2007

La verità dell'alligatore - Massimo Carlotto


L'alligatore è un detective privato.
L'alligatore è un ex detenuto condannato ingiustamente e rispettato per non aver parlato in carcere accusando chi l'aveva incastrato.
L'alligatore è un ex cantante blues.

Queste poche caratteristiche ci permettono di definire in maniera superficiale un personaggio più che mai pieno di sorprese e guizzi di creatività.

Attraverso l'indagine scopriremo la sua storia e il perchè di alcuni suoi vizi.

Scopriremo i suoi contatti e il suo modo di agire, sorrideremo dei suoi "soci" e ci affezioneremo agli informatori, ma alla fine capiremo che non sempre i cattivi sono quelli dietro le sbarre.

Una scrittura divertente, che si assapora facilmente e che ti fa andare a cercare altri libri scritti dall'autore...

4 commenti:

gds75 ha detto...

we scusa la latitanza.... giuro che mi faccio perdonare :-D

pollyester ha detto...

figurati!!!

Robin ha detto...

E quando non sai più che pesci pigliare, consigli come questo sono una vera manna dal cielo.
Me lo segno.

pollyester ha detto...

segna segna.. oggi me ne hanno portati altri di carlotto...