mercoledì, novembre 28, 2007

scegli gesù

è la scritta che un barista aveva settimana scorsa stampato sulla visiera del suo berretto in un bar in cui ero entrata durante una trasferta.

Ma la formula non mi è nuova... così, mentre rifletto su dove avevo già sentito questa frasetta mi giro per uscire dal bar e mi imbatto in questo:


(se cliccate sull'immagine si aprirà grande e leggerete meglio...)

Ho pensato inizialmente a uno scherzo... poi ho capito che è in realtà il tentativo di qualcuno di avvicinare i giovani alla religione attraverso un linguaggio "più moderno" (scelta discutibile l'uso del bella zio... lo so)

Curiosa come sempre sono andata sul loro sito ma anche lì una strana sensazione di già visto mi ha preso....

e così ricordando ho capito!

Il loro simbolino è molto simile a quello di A Style, la linea di abbigliamento con gli omini in posizione inequivocabile:


e la cosa che è molto curiosa è che i "seguaci" di scegligesù si vedono.... al pub LE PECORE!!!!

7 commenti:

ginez ha detto...

a parte l'abbinamento ultimo che mi fa schiantare dal ridere e rabbrividire allo stesso tempo... e poi: bella zio... bella zio?!? ok, anche negli USA c'è un tizio in un palazzetto con un microfono che predica il "Padre Celeste"... ma non vado oltre, potrei diventare blasfema... togliere gli occhi da cielo per guardare negli occhi la gente e magari ascoltare prima di parlare e magari abbassare la voce anziché urlare per sentirci meglio... ma che contorta sono stasera?!? :S sorry.

pollyester ha detto...

Ginez non sei contorta sei solo in fase di cambiamento!

Sai che io sono a favore dei cambiamenti soprattutto quando nascono dal bisogno di uscire da una fase di stallo.

Diciamo che se poi ti trovo a predicare per le strade urlando Bella Zio Gloria a Dio ti prendo e ti porto via!!!

ghiglio ha detto...

potremmo andare al pub,magari fanno degli ottimi cocktail
un angelo azzurro,please ahahahha

Anonimo ha detto...

Mi sono immensamente rallegrato nel vedere questo blog, certo faremo la differenza xké GESÚ fece la differenza e amava i giovani come noi, a noi Cristiani nn ci importa se ci danno del pazzo xké dichiariamo di essere figli di DIO, xké GESÚ nn si è vergognato a morire sulla croce x noi! Ai giovani mando un'abbraccio e un'augurio immenso e unico: quello di scoprire l'amore di DIO e diventare dei servi fedeli eredi del cielo come me, SCEGLIETE GESÚ E NN VE NE PENTIRETE!

ilario da ventimiglia IM ha detto...

Scusa se insisto ma io predico CRISTO!

pollyester ha detto...

caro Ilario mi fa piacere che ci sia qualcuno che crede in maniera così fervente, come avrai capito io non faccio parte della schiera... anzi... sono apertamente e felcimente atea, nel rispetto degli altri ovviamente.

Anonimo ha detto...

scegliete gesù......e anche di donare il 10%del vostro stipendio alla comunità IO SCELGO GESU'......bella storia zio!....ma per credere e professare la propria fede bisogna donare soldi?....questo non lo dice nessuno?...correggete se sbaglio!!!