lunedì, giugno 11, 2007

al bar

vicino l'ufficio mentre bevevo il mio doppio caffè è entrato l'essere più antipatico dell'universo.

Pelato occhiale alla Ciccio Graziani auricolare bluetooth all'orecchio e voce tipo Zampetti e soprattuto prendeva in giro Gerry prendendo si confidenze eccessive. Anche perchè Gerry è un ragazzetto secco di nemmeno 18 anni.... finisco velocemente il caffè esco, incrocio Katia (la titolare del bar) e le dico: certo che sto cliente è simpatico come un limone nel culo.

lei mi tira da parte e mi dice: vero? sai che non lo posso sopportare?!!! gli spaccherei la faccia....

insomma il cliente ha sempre ragione, ma a volte gli sputeresti nel caffè....

3 commenti:

erika ha detto...

...ma sai a me cosa è capitato? robe da matti...
Ieri tardo pomeriggio portiamo Lisa al parco (quello di fronte alla "tua fotografa") e ci fermiamo al baretto sulla strada per prendere una bottiglitta di acqua.
Laurent apre il frigorifero, prende una bottiglietta, si avvicina per pagare, paga, si accorge che è frizzante e non naturale, ritorna al frigo, cambia la bottiglietta e il barista dice: "eh ma non continui ad aprire il frigorifero se no mi consuma la corrente..." !!!???

slasch16 ha detto...

peperina...

pollyester ha detto...

vabbè ma io quelli che fanno troppo "i simpa della compa" non li ho mai retti....