martedì, aprile 15, 2008

election day

Che dire delle elezioni....

Gli italiani vogliono la destra

Gli italiani hanno premiato il bipartitismo

Gli italiani vogliono Bossi

I siciliani vogliono Lombardo

La sinistra non c'è più

Pierferdy c'è

La donna "che crede" non c'è (qualcosa di buono c'è!)

Pare che qualcuno chiedendo il Manifesto in edicola sia stato guardato come uno che ha appena subito un lutto

Ho visto Bertinotti dire stizzito a Fassino "se volete dire che è colpa nostra ditelo!"

Chissà... ho visto il nano vincere...il bananero di arcore, quello per cui ci prendono per il culo all'estero, quello che racconta le barzelette, quello per cui le donne sono poppe e culo, quello che dice toglierà l'ICI, che vorrà farsi presidente delle repubblica (solo dopo averne aumentato i poteri), quello che ci farà ricchi, quello che ci regalerà il miracolo italiano, quello che camminerà sulle acque e che in più ci darà a tutte suo figlio in sposo...

3 commenti:

paolito's world ha detto...

Purtroppo l'Italia ora che è tornato su il nano ex pelato, passerà grossi guai come li ha passati l'argentina, rischiamo di finire fuori dalla zona euro, noi giovani studenti, grazie a lui non troveremo mai un lavoro un domani... CHE AMAREZZA!

Ho intenzione di raccogliere delle firme per chiedere ai vertici dei vari partiti comunisti e a quello comunista di unirsi e di fondare il nuovo PCI con rappresentente NICHI VENDOLA.

pollyester ha detto...

Nichi Vendola che io sappia aveva deciso, prima delle elezioni, di finire, a mio avviso giustamente, il lavoro iniziato in puglia.

Il fatto che Silvio ci renderà tutti precari a vita è ahinoi una triste realtà. La flessibilità del lavoro ci ha fregati con il sogno di libertà e di guadagni maggiori.

Un sentenza della cassazione però oggi ha creato un precedente positivissimo. Se riesco poi ne scrivo qualcosa

paolito's world ha detto...

si ma ora che nichi vendola avrà finito il mandato ora del 2013.