martedì, ottobre 09, 2007

la curiosità è mamma

Sabato sono andata via con il mio ometto. Poco prima che mi passasse a prendere comunico la cosa al papy terons, ma di questo parleremo un'altra volta.

Mia madre che già sapeva, moriva dalla curiosità:

io: mà, senti alle due e mezza viene Stefano a prendermi, mettiamo le torte che ha portato per papà di sotto, ok? (stefano fa il pasticcere e mi ha portato le torte per il compleanno di mio padre che è domani)
mamma: scendo io a prenderle.
io: no, c'è peppe, al massimo scende lui, Minch scendi a prendere le torte?

(Minch mugugna di sì ridendo e dicendo di far scendere anche mia madre)

mamma: ma no scendo io.
io: no mà, dai che sembra che lo accerchiamo poi. E tu devi distrarre papà.
mamma: vabbè. Ticchio a che ora è uscito?
io: alle 11. perchè?
mamma: magari lo portavo giù verso le 14,25....
io: NO!
mamma: ma daiiii
io: NO!
mamma: allora ... vediamo... vado a prendere la posta!
io: mamma ti prego, scende Peppe se scendi pure tu organiziamo un comitato di accoglienza.
mamma: ma scusa io scendo giù con calma e faccio finta che prendo la posta e sono lì per caso.
io: NO!
mamma: tu non puoi impedirmi di scendere a prendere la MIA posta!
io: ....

Per la cronaca, è sceso mio fratello con il cane e mia madre ha prima spiato dalla finestra e poi si è vergognosamente affacciata al balcone ridendosela sotto i baffi....

4 commenti:

gds75 ha detto...

mi aspettavo sarebbe scesa con la tipica facci tosta della mamma che deve fare come ha detto lei...

pollyester ha detto...

bhè diciamo che era pronta... si era pettinata vestita e aveva le chiavi della posta in mano...

ghiglio ha detto...

aveva propio caldo la mamma visto che si è affacciata al balcone x prendere un pò d'aria eheh
ciao a tutti

rudy ha detto...

tua madre mi spacca...